obiettivo: un percorso per public relations

Barabino & Partners entra in ESG.academy

5 Mag 2021
News CSR Commenta Stampa Invia ad un amico
Dopo l'ingresso in ESG governance LAB, l'agenzia diventa partner della ESG.academy, per coprire, spiega il partner Claudio Cosetti, le «tematiche connesse alla comunicazione e al marketing della ESG Identity. La formazione su queste tematiche è una richiesta ricorrente da parte di molte aziende»

Barabino & Partners entra nel progetto ESG.academy. Si arricchisce ulteriormente, quindi, il panel di soggetti che hanno abbracciato l’iniziativa formativa ideata da ETicaNews ed Esgeo, e che oggi vede come partner Quantis, società leader nella consulenza ambientale, lo studio legale Gianni & Origoni e, appunto, la società milanese leader in Italia per la consulenza nella comunicazione d’impresa. Funziona, dunque, la prerogativa di ESG.academy che si presenta come l’unico caso di centro formativo creato da player operativi “sul campo” nel settore Esg, e per questo in grado di affrontare l’intero spettro delle tematiche sostenibili, dall’azienda agli investitori alle questioni legali. E, adesso, anche la spinosa frontiera di come valorizzare la propria ESG Identity in un piano integrato di comunicazione (il percorso su questo tema sarà presentato nelle prossime settimane).

IL LAB IL PRIMO PASSO

Con l’ingresso in ESG.academy, si consolida il legame con Barabino & Partners, già avviato con la partnership nell’ESG governance LAB (vedi articolo Barabino & Partners entra nel LAB di ETicaNews; vedi il comunicato stampa (scarica il comunicato stampa). L’ingresso nel LAB puntava a creare una sinergia di network e di condivisione delle frontiere Esg con «il più ampio obiettivo di offrire ad aziende e istituzioni finanziare una consulenza strategica e sistemica sugli aspetti della sostenibilità del business, volta a definire le politiche di sostenibilità a differenti livelli di complessità rispetto agli obiettivi individuati per poi valorizzarle attraverso le più opportune forme di reportistica e di comunicazione».

SI ALLARGA LA PARTNERSHIP

Adesso, l’ingresso nella ESG.academy allarga il tiro sulla possibilità di creare conoscenza e consapevolezza. «Come Barabino & Partners – spiega Claudio Cosetti, partner della società di comunicazione – siamo molto contenti di entrare nella ESG.academy coprendo le tematiche connesse alla comunicazione e al marketing della ESG Identity. La formazione su queste tematiche è una richiesta ricorrente da parte di molte aziende che stanno lavorando per confrontarsi in modo articolato e consapevole su questi fronti che coinvolgono funzioni e competenze aziendali differenti». Insomma, il tema è caldo e trasversale all’interno delle imprese. «Molte aziende – aggiunge il professionista – comunicano le iniziative e le politiche di sostenibilità, poche attuano piani di comunicazione della propria identità. Cercheremo di farlo con un approccio formativo ma concreto e con un focus innovativo sul tema che sia attento a segmentare le comunicazione anche in base ai diversi target di stakeholders. Una sfida di evoluzione nelle politiche aziendali che parta dalla definizione della propria identità».

Lascia un commento