L'impianto della strage in Pakistan aveva la SA8000

Quando brucia la fabbrica certificata

14 Set 2018
News CSR Commenta Stampa Invia ad un amico
Credibilità in cenere. La fabbrica tessile Ali Enterprises distrutta da un incendio che ha ucciso 250 persone aveva la certificazione SA8000, rilasciata dall'italiana Rina. Un gruppo di otto associazioni internazionali si è rivolto all'Ocse per fare chiarezza

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login