et.people/5 - Intervista a Bruno Cerella

«Faccio canestro con la sostenibilità»

15 Feb 2019
Interviste e Ritratti CSR Commenta Stampa Invia ad un amico
Il campione di pallacanestro racconta la nascita della non profit SlumsDunk, ma anche come i temi sostenibili sono entrati nel suo quotidiano: dalla spesa, al dialogo con i compagni di squadra, a quello con i tifosi sui social

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login