et.intervista/160 - stefano speroni

«Non financial, forte spinta per cda»

6 Set 2017
Interviste e Ritratti CSR Commenta Stampa Invia ad un amico
Il partner dello studio legale Dentons approfondisce con ETicaNews i risvolti per le imprese del decreto 254: «Se ne dovrebbe occupare direttamente il consiglio di amministrazione ma ora il livello di attenzione non è in media molto alto».

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login