Corporate governance, non basta "aggiungere donne"

Quota rosa? Funziona se c’è cultura Esg

17 Apr 2019
News CSR Commenta Stampa Invia ad un amico
La professoressa Catherine O’Sullivan spiega la centralità della cultura nel sistemare i problemi di governance: è necessario rendere visibili la natura di genere delle pratiche problematiche per poterle rimodellare efficacemente

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login