A Conser l’audit sugli investimenti Esg del Groupe Mutuel

22 Apr 2021
Senza categoria In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Definire una strategia in materia di impatto ambientale, sociale e di governance (Esg) per aderire pienamente al proprio mandato di compagnia di assicurazione sanitaria e previdenziale. È quanto ha messo in campo il Groupe Mutuel, assicuratore globale svizzero con i 1,3 milioni di clienti individuali e 25.500 aziende. «Non si tratta più di un effetto moda, bensì di una consapevolezza generale del degrado del nostro ambiente che si fa sentire attraverso le esigenze degli investitori, dei politici e, naturalmente, dei cittadini – si legge in una nota –. Il Groupe Mutuel, quale assicuratore Salute e Previdenza che si assume la sua responsabilità sociale, ha dovuto poter definire una strategia in relazione a questa tematica».

Per questo motivo ha dato mandato a Conser SA, società di consulenza Esg nata nel 2007, di svolgere un audit degli investimenti effettuati dalle società gestite dal Groupe Mutuel e, in collaborazione con il Consiglio d’amministrazione, di partecipare all’elaborazione di una Carta Esg, «in vigore da alcuni mesi».

 

Lascia un commento