Avanzi ed Etica Sgr lanciano il fondo “a impact”

14 Mag 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Al via il nuovo fondo chiuso di impact investing “a impact”, promosso da Avanzi, in collaborazione con Etica Sgr, per lo sviluppo di imprese ad alto valore sociale, ambientale e culturale. Il fondo, si legge in una nota ha già «raccolto risorse rilevanti presso investitori professionali, in particolare Banca Etica e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore e punta a raccogliere un totale di €40 milioni nei prossimi mesi». L’advisor del fondo è “a cube” (ex Make a Cube3), incubatore italiano attivo nel social business.

Due gli investimenti in pipeline, per un valore complessivo di poco meno di 1 milione di euro. Il primo andrà alla Cooperativa Casa dello Studente (Cds), nata nel 2016 a Gardone Valtrompia. Cds è un «progetto imprenditoriale per adolescenti e per le loro famiglie: una rete di piccoli centri di assistenza allo studio e supporto psicologico che si propone di allargare il servizio a molte province italiane. Oltre 2500 ragazzi serviti, 300 tutor, 50 educatori e psicologi». Il secondo progetto è rivolto a una società che ha «sviluppato un brevetto insieme a un importante e qualificato centro studi italiano per la preparazione e somministrazione di alimenti ad alto potere nutrizionale (functional food) per anziani» si legge ancora nella nota.

Lascia un commento