Asian development bank, primo green bond in valuta Ue

19 Lug 2018
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

L’Asian Development Bank (Adb) ha annunciato di aver raccolto 600 milioni di euro con il lancio di un green bond settennale finalizzato al finanziamento di progetti legati al contrasto al cambiamento climatico. L’emissione prevede una cedola annuale dello 0,35% con scadenza il 16 luglio 2025.

Si tratta della prima obbligazione verde in valuta Ue, ma la seconda per la banca asiatica che, nel 2015, aveva emesso un green bond in dollari Usa. I proventi dell’obbligazione verde saranno utilizzati per sostenere progetti a basse emissioni di carbonio e per contrastare i cambiamenti climatici.

La decisione arriva dopo che lo scorso anno Adb ha aderito al progetto “Climate change operational framework 2017–2030“, impegnandosi a raggiungere gli obiettivi del Trattato di Parigi e degli SDGs.

 

 

Lascia un commento