Aumentano le proposte Esg revocate (per accordo) dagli azionisti

11 Set 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Le aziende americane, nell’ultima proxy season, hanno dimostrato un maggiore impegno con gli azionisti riguardo alle proposte ambientali e sociali. Delle 782 risoluzioni ambientali, sociali e di governance depositate dagli azionisti fino al 30 giugno, il 27% sarebbe stato revocato. Le revoche indicano, in genere, che azienda e azionisti hanno raggiunto un compromesso. Il dato, anticipato nella rassegna stampa settimanale di ETicaNews (vedi L’occhio sostenibile della settimana/ 187), arriva dalle rilevazioni di Iss Analytics, il braccio di intelligence di Institutional Shareholder Services Inc. Nello stesso periodo del 2018 era stato ritirato il 21% delle 875 proposte sottoscritte.

Lascia un commento