Banco Bpm emette social bond da 500 milioni

12 Lug 2021
Senza categoria In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Banco Bpm ha concluso il collocamento della sua prima emissione di Social Bond (Senior Preferred) destinata a investitori istituzionali per un ammontare di 500 milioni di euro e scadenza il 15 luglio 2026.

L’obbligazione, emessa nell’ambito di un Green, Social and Sustainability Bond Framework di recente pubblicazione, «andrà
a finanziare – si legge in una nota – un portafoglio selezionato di Pmi a cui sono state concesse erogazioni coperte dalla garanzia pubblica prevista nel Decreto Liquidità per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Banco Bpm pubblicherà per tutta la vita del bond una rendicontazione annuale per assicurare la trasparenza sull’allocazione dei proventi dell’emissione e sui benefici sociali finalizzati alla salvaguardia dei posti di lavoro delle Pmi colpite dall’emergenza sanitaria».

Il Framework ha la certificazione fornita da Institutional Shareholder Services companies group (Iss) quale soggetto indipendente avente competenza in tema ambientale, sociale e di sostenibilità: Second Party Opinion (Spo).

Lascia un commento