Bmo Global Am esclude società con riserve fossili dai fondi Sri

18 Mag 2017
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Bmo Global Asset Management escluderà tutte le società con riserve di combustibili fossili dall’universo investibile della gamma dei propri fondi responsabili. La decisione è stata presa dalla società di gestione a seguito dei continui aggiornamenti delle proprie linee guida negli investimenti responsabili.

Questa nuova politica avrà effetto immediato per la strategia “Azionario Globale” e “Azionario Mercati Emergenti”.

I fondi che saranno interessati da subito da questo aggiornamento sono il Responsible Global Equity Fund e il Responsible Global Emerging Markets Equity Fund.

L’intera gamma di fondi responsabili di Bmo sarà esente da investimenti in società con riserve di combustibili fossili entro l’1 gennaio 2020.

«Le nuove linee guida – si legge in una nota – arrivano in risposta alla crescente ricerca da parte degli investitori dei fondi etici di evitare in particolare l’investimento in società coinvolte nell’estrazione di combustibili fossili».

Lascia un commento