Cinque nuovi ingressi fra i soci di Aipb

21 Mar 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Sale il numero di soci dell’Associazione italiana private banking (Aipb) che, dal 2004, riunisce i principali operatori nazionali e internazionali del private banking. Ultime cinque realtà ad associarsi, in ordine di tempo, sono state Aviva investors, La Financière de l’Echiquier, Bmo global asset management, Allianz global investors e Hedge Invest sgr. Tra queste ci sono alcuni tra i player più attivi sull’Esg in Italia.

Antonella Massari, segretario generale di Aipb, ha espresso ieri la soddisfazione dell’associazione commentando i nuovi ingressi, «testimonianza dell’interesse e dell’utilità percepita dell’attività di Aipb presso gli operatori del settore».

Lascia un commento