Dalla Ue mandato all’Efrag per standard di reporting Esg

8 Lug 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il 2 luglio scorso la Commissione europea ha dato mandato all’Efrag (European Financial Reporting Advisory Group) di intraprendere il lavoro preparatorio e fornire raccomandazioni in merito all’emanazione di possibili standard europei sulle informazioni non-finanziarie nell’ambito della revisione della direttiva non financial. Uno dei possibili modi di potenziare la comparabilità, l’affidabilità e la rilevanza delle informazioni non finanziarie è infatti l’utilizzo di un set comune di standard di reporting. Questi standard potrebbero anche facilitare l’assurance delle informazioni non finanziarie, la sua applicazione  e digitalizzazione.  Inoltre, l’Efrag è stato invitato a considerare la necessità di eventuali modifiche nella sua governance e nel suo sistema di finanziamento nel contesto del possibile sviluppo di standard per il reporting non-finanziario

 

Lascia un commento