Ecuador, primo Paese a emettere un Sovereign Social Bond

23 Gen 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il primo Sovereign Social Bond arriva dal Sudamerica. È l’Ecuador il primo emittente di un’obbligazione sociale da 400 milioni di dollari, con l’obiettivo di dare impulso al programma governativo Casa para Todos, che fornisce l’accesso ad alloggi dignitosi e a prezzi accessibili a più di 24mila famiglie a medio o basso reddito.

Come riportato dalla rassegna sostenibile di questa settimana (Et.Observer/202) l’emissione è sostenuta da una garanzia della Inter-American Development Bank (Idb) per 300 milioni di dollari e i proventi delle obbligazioni saranno utilizzati per fornire prestiti ipotecari a un tasso d’interesse preferenziale del 4,99 per cento. Il programma Casa para Todos fa parte del Piano Governativo “Toda una Vida”, che prevede la costruzione di soluzioni abitative a beneficio delle famiglie ecuadoriane e migliaia di posti di lavoro nel settore edile.

 

Lascia un commento