Esma pubblica le risposte alle consultazioni sulla finanza sostenibile

26 Feb 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Esma, l’Authority di controllo europea sugli strumenti  finanziari e sui mercati, ha pubblicato ieri le risposte ricevute alle sue consultazioni sull’integrazione dei rischi e dei fattori di sostenibilità nella normativa sulla negoziazione di titoli (Mifid II) e in quelle dei fondi di investimento (Ucits), che si sono concluse lo scorso 19 febbraio. I questionari rientrano nell’ambito dei lavori relativi all’Action Plan sulla finanza sostenibile avviato a marzo 2018 dalla Commissione europea.

Le due consultazioni erano state avviate a dicembre del 2018, insieme a una consultazione sulle Credit rating agencies (Cra) che si chiuderà il prossimo 19 marzo.

Il prossimo passaggio dell’Authority europea sulle prime due consultazioni sarà quello di analizzare le risposte ricevute e produrre un report finale entro il 30 aprile 2019.

 

Lascia un commento