Finanza sostenibile, presentata la nuova strategia Ue

15 Lug 2021
Senza categoria In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Fra le misure presentate lo scorso 6 luglio per la finanza green, la Commissione europea ha adottato la nuova strategia Ue per la finanza sostenibile: un pacchetto di misure per rafforzare la capacità delle imprese e degli attori finanziari nell’analisi e gestione dei rischi Esg, promuovendo la crescita degli investimenti privati per la transizione verso un’economia sostenibile, in linea con i criteri della Tassonomia e gli obiettivi sanciti dalla legge Ue sul clima.

Come anticipato dalla Rassegna stampa aumentata Esg/ 267, diverse sono le linee d’azione su cui si concentra la nuova strategia per la finanza sostenibile. In primo luogo, si guarda all’ampliamento degli strumenti e incentivi per promuovere l’accesso a finanziamenti per attività legate alla transizione verso un’economia a zero emissioni. Le misure proposte mirano in particolare a promuovere finanziamenti e investimenti green per le piccole e medie imprese.

L’altro filone riguarda la resilienza del settore finanziario ed economico per i Paesi membri ai rischi legati alla sostenibilità, rafforzando il profilo Esg delle attività economiche e degli investimenti. Un capitolo specifico, infine, viene dedicato alle iniziative per promuovere lo sviluppo di iniziative e standard internazionali per la finanza sostenibile.

Lascia un commento