Genova, il porto antico diventa “plastic free”

24 Mag 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il Porto Antico di Genova ospita l’iniziativa “Porto Antico plastic free“, nata da un’alleanza tra il porto e l’azienda di multiservizi Iren con l’obiettivo di ridurre il consumo di plastica monouso e fornire soluzioni per l’utilizzo dell’acqua di rete. In occasione della 15esima edizione della Festa dello sport, che si tiene oggi, i primi esercizi commerciali e punti di ristorazione di Porto Antico che hanno aderito all’iniziativa sono dotati di distributori di acqua gassata e/o refrigerata forniti da Culligan.

Con questa iniziativa, i visitatori di Porto Antico hanno modo di adeguarsi a una soluzione plastic free, che riduce la quantità di mezzi di trasporto presenti sulle strade, la produzione di plastica, le emissioni di anidride carbonica e l’utilizzo di carburante. L’iniziativa si inserisce nel percorso del Porto Antico di sensibilizzazione verso il pubblico e gli esercizi commerciali, all’interno delle proprie aree di pertinenza, per un cambiamento in chiave ecologica delle abitudini di consumo dell’acqua, anticipando l’applicazione della nuova Direttiva europea 2021.

Lascia un commento