In Italia, 7 aziende su 10 prevedono piani di welfare interni

13 Nov 2017 In Breve Commenta Commenta Stampa Invia ad un amico

Una popolazione sempre più anziana, la necessità di arrestare il rapido innalzamento della spesa pubblica per la sanità, in un contesto italiano dove è in atto un processo di detassazione per i servizi di welfare per i privati. Sono questi i fattori che stanno decretando un vero e proprio boom per il welfare aziendale in Italia. Ben 7 imprese italiane su 10 (69%) infatti hanno rivelato l’intenzione di investire in piani welfare per i propri dipendenti. Se il 33% ha riferito di essere già all’opera per implementare i propri piani, il 36% ha ammesso la decisione di mettere in campo nuovi investimenti nel settore.

È quanto emerge da una recente ricerca condotta da A.T. Kearney per Sodexo Benefit&Rewards Services intervistando oltre 50 aziende, tra grandi imprese e pmi con sede in Italia, i cui risultati sono stati presentati la scorsa settimana in occasione del World Business Forum di Milano.

Lascia un commento