Iss Esg lancia la sua “soluzione” per Taxonomy-aligned

28 Gen 2021
Senza categoria In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il braccio di investimento responsabile di Institutional Shareholder Services (Iss), Iss Esg, ha annunciato il lancio di una “soluzione” per l’allineamento alla tassonomia Ue sulle attività sostenibili. Obiettivo del tool: permettere agli investitori di identificare il livello di allineamento dei propri investimenti e prodotti finanziari con le attività definite dalla Tassonomia europea, e di quantificare i rispettivi ricavi al fine di rispettare i prossimi obblighi di disclosure.

Come riportato dalla rassegna sostenibile di questa settimana (Et.Observer/ 244) i partecipanti al mercato finanziario con prodotti rilevanti commercializzati nell’Ue saranno tenuti a segnalare l’allineamento, a partire dai primi due obiettivi della tassonomia, (mitigation e adaptation), entro gennaio del prossimo anno.

L’Iss Esg Eu Taxonomy Alignment Solution utilizza oltre 400 fattori di screening specifici della tassonomia, valutando le attività rilevanti della tassonomia attraverso un rigoroso processo di analisi in cinque fasi, che consiste nell’identificare le attività economiche rilevanti, quantificare le rispettive entrate, controllare il contributo sostanziale (SC), controllare l’allineamento con la richiesta do not significant harm (Dnsh), e con le social safeguard.

Lascia un commento