Itas, Banca Etica e Fondazione Finanza Etica insieme per la finanza solidale

Sono state annunciate ieri le prime due associazioni che, nell’ambito dell’accordo tra Itas Mutua, Banca etica e Fondazione finanza etica, potranno ricevere sovvenzioni per progetti di economia sostenibile e solidale: si tratta di Altromercato, realtà di commercio equo e solidale, e l‘Associazione italiana per l’agricoltura biologica (Aiab).

Ogni cooperativa o associazione legata a queste due realtà potrà fare richiesta per ottenere, tramite il fondo AequItas, una sovvenzione fino a 7mila euro, da utilizzare per la realizzazione di progetti sociali ed eco sostenibili. Le proposte ricevute saranno valutate da un’apposita commissione, che deciderà se e su quali di queste erogare i fondi.

«L’obiettivo comune di Itas, Banca Etica e Fondazione Finanza Etica – si legge in una nota diffusa ieri da Itas – è sostenere le iniziative produttive e imprenditoriali delle fasce più deboli della popolazione e delle aree economiche più svantaggiate attraverso interventi diretti di microfinanza, bandi specifici di co-finanziamento a iniziative destinate allo sviluppo di nuove imprese, progetti innovativi o iniziative a sostegno delle comunità».

 

Articolo stampato da: www.eticanews.it
Link all'articolo : https://www.eticanews.it/in-breve/itas-banca-etica-e-fondazione-finanza-etica-insieme-per-la-finanza-solidale/

STAMPA