Pillole Esg (video), Unipolsai: una policy Esg per ogni processo

14 Ott 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il cuore del modello di governance Esg è la politica di sostenibilità: il gruppo definisce gli ambiti di impegno, i ruoli e le responsabilità sia a livello di organi di governo sia della gestione. La politica di sostenibilità rimanda poi alle politiche di gestione dei rischi specifici. Questo significa, spiega Giulia Balugani, sustainability manager di UnipolSai in questa video intervista durante la ESG Business Conference, che in primo luogo i rischi Esg sono stati pienamente integrati nella politica di gestione dei rischi di gruppo e poi che sono state definite delle politiche per la gestione Esg rispetto a tutti i principali processi. Queste politiche, che fanno parte integrante delle poltiiche di gestione su cui si basa tutta l’attività aziendale, riguardano infatti gli investimenti, la sottoscrizione nel business danni e vita, la catena di fornitura e la gestione dei dati. E hanno un impatto concreto sull’attività quotidiana perché indicano, per esempio, dove il gruppo può investire e dove no, in quali settori può fare contratti di sottoscrizioni o meno. Sono inoltre documenti approvati dal cda e sono documenti pubblici con cui il gruppo prende un impegno di fronte a tutti i propri stakeholder.

Lascia un commento