Ping An crea il rating Esg per le quotate cinesi

30 Giu 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Un sistema di rating per le quotate cinesi. È quanto ha sviluppato Ping An Group, uno dei maggiori assicuratori mondiali con sede a Shenzhen. Come riportato dalla rassegna sostenibile di ieri (OB/225), la società ha creato il Cn-Esg Smart Rating System con l’obiettivo di fornire un framework Esg con caratteristiche complete, intelligenti e pratiche, specifiche per il mercato cinese.

Sebbene la divulgazione delle informazioni Esg delle società cinesi sia aumentata nel corso degli anni, la portata e la qualità della disclosure è ancora in ritardo. Inoltre, gli standard di divulgazione da parte di diversi organismi di regolamentazione e la valutazione da parte delle agenzie di rating non sono allineati, con conseguenti valutazioni diverse per la stessa società.

Il nuovo sistema di rating intelligente si basa sui requisiti di divulgazione della conformità Esg della Borsa di Hong Kong (Hkex) e della Borsa di Shanghai, nonché sulle linee guida internazionali di Msci Esg Ratings e degli indici di sostenibilità Dow Jones. Con l’obiettivo di promuovere gli investimenti sostenibili a lungo termine e lo sviluppo sostenibile aziendale, Ping An ha istituito un sistema di investimento responsabile 4-in-1 che incorpora i quattro pilastri di valore, controllo, strumenti e pratica.

Lascia un commento