Rischi climatici, da Fca una consultazione sul reporting

17 Ott 2018
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

In un documento presentato il 15 ottobre da Fca, l’ente di regolamentazione delle banche e dei broker inglesi, si chiede a privati, società, enti, think tank e professori universitari di partecipare a una consultazione pubblica sulla rendicontazione dei rischi climatici e sulla finanza green. L’authority sta valutando se introdurre un obbligo di rendicontazione pubblica sulla gestione dei rischi climatici.

«Fca − scrive l’Authority nella presentazione della consultazione − deve considerare tutti i principali rischi che hanno un impatto sui mercati e sulle istituzioni che regoliamo, compresi quelli posti dai cambiamenti climatici. In questo documento spieghiamo in che modo le questioni relative ai cambiamenti climatici sono rilevanti per i nostri obiettivi statutari». Le consultazioni rimarranno aperte fino al 31 gennaio 2019 e si potrà partecipare mandando una mail oppure compilando un form online reperibile sul sito di Fca. 

Lascia un commento