@salonesri/ AllianceBernestein: «Covid, il ruolo chiave degli investitori Esg»

25 Feb 2021
Senza categoria In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Le potenzialità dell’impact investing e la crescita del mercato dei Green Bond, ma anche la strategia degli Etf Esg e la conferma “empirica” della resilienza degli investimenti sostenibili. Sono alcuni dei temi toccati dai protagonisti della V edizione del @saloneSRI, che si è tenuta in versione reloaded il 24 novembre 2020, ai microfoni di ETicaNews nella serie “Pillole SRI. Cinque minuti con”.

Giovanni De Mare, Country Head of Italy di Alliance Bernstein in questo intervento racconta perché la crisi del Coronavirus sta spingendo gli investimenti sostenibili, affidando anche al settore privato «un ruolo chiave negli sforzi volti ad arginare il virus», con gli investitori che «stanno privilegiando le aziende che possiedono solide credenziali ambientali sociali e di governance». De Mare ricorda come i titoli sostenibili «da un punto di vista puramente finanziario hanno anche subito perdite nettamente minori rispetto al mercato nel suo complesso durante la storica correzione che abbiamo visto nel primo trimestre». Tuttavia,  «riteniamo che i portafogli ispirati a criteri Esg possano generare dei buoni risultati in un ampio scenario di condizioni di mercato, e fornire benefici agli investitori non solo durante la crisi del Covid, ma anche in una successiva fase di ripresa».

Guarda l’intervista completa

Visita il sito salonesri.it per vedere tutte le interviste e i video dell’evento.

questo link trovi tutte le “Pillole Sri” della giornata.

Lascia un commento