S&P500, metriche Esg più alte con board misti

10 Ott 2018
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Secondo uno studio condotto da ISS-Oekom nell’agosto 2018, le aziende con board dove uomini e donne sono ugualmente rappresentati sono associate a una migliore performance Esg rispetto ai consigli più “male oriented”. L’analisi ha confrontato i punteggi Esg complessivi di ISS-oekom, i punteggi ambientali e sociali separati, per le società incluse nell’indice S&P 500.

I board “misti” sono quelli con tre o più donne, mentre quelli “non misti” hanno due o meno donne in consiglio. Tutte e tre le metriche Esg sono più alte nei consigli “misti”, e che questa correlazione diventa ancora più forte per i consigli designati a lungo termine. Come si vede nel grafico, le aziende che avevano consigli “misti” durante tutti e tre i periodi di tempo tendevano a ottenere risultati migliori rispetto ai corrispettivi “non misti”.

Lascia un commento