SRI Awards 2020 – categoria Obbligazionari Corporate 2° posto per Candriam

9 Dic 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il fondo Candriam Sustainable Euro Corporate Bonds, di Candriam, si aggiudica il secondo posto nella categoria “Fondi Obbligazionari Corporate” degli Sri Awards, i riconoscimenti per i migliori prodotti di Socially responsible investing (Sri) distribuiti in Italia, assegnati il 24 novembre 2020 durante la quinta edizione del Salone SRI (il campione analizzato è composto da 99 fondi Sri Obbligazionari Corporate).

La strategia di gestione del fondo tiene conto di criteri ambientali, sociali e di governance e consiste nel selezionare le società meglio posizionate per affrontare le sfide dello sviluppo sostenibile specifiche del loro settore (approccio Best-in-Class), che rispettano i principi del Patto Mondiale delle Nazioni Unite (diritti umani, diritti dei lavoratori, ambiente e lotta alla corruzione), e che escludono attività controverse (tra le quali armamenti, tabacco, pornografia).

Il Sustainable Euro Corporate Bonds presenta uno score Esg di 8,30, il miglior punteggio su tutto il campione (score esg medio pari a 6,63). Su un orizzonte temporale di tre anni, con un rendimento di 3,98%, il fondo si posiziona sopra la media di categoria (performance media pari a 3,48%) riuscendo nel contempo a contenere meglio degli altri il rischio (volatilità triennale annualizzata del fondo pari a 2,96; volatilità triennale annualizzata media pari a 4,58).

Gli Sri Awards, attribuiti su base quantitativa, prevedono la valutazione di tre macroaree: i rating Esg; i valori di rischio e di rendimento (in euro); la governance del gestore.

Le performance si basano sui dati presenti sulla piattaforma MoneyMate. I rating Esg sono forniti da Msci. L’elaborazione è a cura dell’Ufficio studi di ETicaNews. Tutti i dati sono aggiornati al 30 settembre 2020.

Lascia un commento