SRI Awards 2020 – categoria Obbligazionari Governativi, vince Dpam

10 Dic 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il fondo Dpam L Bonds Government Sustainable Hedged, di Dpam, si aggiudica il primo posto nella categoria “Fondi Obbligazionari Governativi” degli Sri Awards, i riconoscimenti per i migliori prodotti di Socially responsible investing (Sri) distribuiti in Italia, assegnati il 24 novembre 2020 durante la quinta edizione del Salone SRI (il campione analizzato è composto da 57 fondi Sri Obbligazionari Governativi).

Il fondo investe principalmente in obbligazioni emesse da Stati (od organismi governativi) dell’Ocse, incluse obbligazioni convertibili a basso rating. Gli investimenti in titoli non denominati in euro sono coperti rispetto a questa valuta (azzerando o riducendo fortemente il rischio di cambio). Il gestore seleziona titoli sulla base di criteri sia finanziari che legati allo sviluppo sostenibile, come ad esempio il rispetto dell’ambiente o una governance socialmente equa.

Il fondo Bonds Government Sustainable Hedged presenta uno score Esg di 7,21 (score esg medio pari a 6,21). Su un orizzonte temporale di tre anni, con un rendimento di 9,06%, il fondo riesce a battere la media dei compagni di categoria (performance media pari a 7,63%) rivelandosi al contempo più abile di altri a contenere il rischio (volatilità triennale annualizzata del fondo pari a 3,05; volatilità triennale annualizzata media pari a 4,66).

Gli Sri Awards, attribuiti su base quantitativa, prevedono la valutazione di tre macroaree: i rating Esg; i valori di rischio e di rendimento (in euro); la governance del gestore.

Le performance si basano sui dati presenti sulla piattaforma MoneyMate. I rating Esg sono forniti da Msci. L’elaborazione è a cura dell’Ufficio studi di ETicaNews. Tutti i dati sono aggiornati al 30 settembre 2020.

Lascia un commento