Un’Alleanza per investire sul capitale naturale

15 Gen 2021
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Un’alleanza per accelerare lo sviluppo della natura come opportunità d’investimento. È questo l’obiettivo della Natural Capital Investment Alliance, fondata dal Principe di Galles, che conta tra i partner fondatori anche Lombard Odier, Hsbc Pollination Climate Asset Management e Mirova.

L’Alleanza punta a mobilitare 10 miliardi di dollari a favore dei temi del capitale naturale in tutte le asset class entro il 2022, come soluzione per ridurre le emissioni, ripristinare la biodiversità e promuovere la crescita economica sostenibile e la creazione di posti di lavoro. Si stima, infatti, che la metà del Pil globale dipenda dal capitale naturale.

Inoltre, l’Alleanza si propone l’obiettivo di servire come hub centrale per le società globali e le istituzioni finanziarie che cercano di aumentare i loro investimenti nel capitale naturale, a sostegno del ripristino della biodiversità, anche attraverso i Carbon Offset. E di condividere le conoscenze e le competenze in materia di investimenti per aiutare a integrare il tema del capitale naturale e dimostrare la scalabilità dei veicoli appropriati e le molteplici opportunità tra le varie asset class.

Lascia un commento