13 aprile 2018 Problemi di visualizzazione? Clicca qui.

Eurosif, Sri «nessuna scusa» - Club loan sostenibili - Bond, ritardo Esg

ET.impact

ETicaNews propone, con ET.impact, il primo servizio giornalistico in Italia sugli Investimenti Responsabili (vai all’archivio). Informazioni, news, standard e scenari utili agli investitori istituzionali per maturare conoscenza e consapevolezza sulla nuova frontiera di allocazione delle risorse. Dall’investimento a impatto ai green e social bond, per abbracciare tutte le strategie Esg di gestione patrimoniale del prossimo futuro. LEGGI: DISCLAIMER – AVVERTENZE

Lo stile di vita che fa impatto

Agricoltura e salute sono due comparti chiave nell’ambito degli investimenti sostenibili. Anche perché fanno riferimento ai cambiamenti di stile di vita. E raccoglieranno capitali in futuro.

» Vai all'articolo

ARTICOLI DELLA SETTIMANA

ET.IMPACT - LA MANAGER SU ACTION PLAN: «uno tsunami»
Micilotta (Eurosif): «Più nessuna scusa»

Pubblicato il 12.04.2018 in Risparmio SRI, ET.inchieste

«Dal 2016 ad oggi, sono stati fatti passi da gigante da cui sarà difficile tornare indietro», dice il direttore di Eurosif. L'Action plan sarà positivo per tutti: «Quelli più restii non avranno a breve più dove nascondersi, e riconosceranno che devono evolvere»...

» Leggi tutto
500 MLN DI DOLLARI E 15 BANCHE COINVOLTE
In Asia il primo club loan sostenibile

Pubblicato il 12.04.2018 in Risparmio SRI, News

Ad ottenerlo è stato il gruppo dell'agri-business Olam. Il tasso del prestito si abbasserà man mano che l'azienda raggiungerà gli obiettivi di sostenibilità misurati annualmente...

» Leggi tutto
Avviato il collocamento di Ubi Sicav social 4 planet
Ubi punta (con Ecpi) sul circular

Pubblicato il 11.04.2018 in Finanza SRI, News

La Sgr del gruppo costruirà un portafoglio bilanciato obbligazionario che coniuga i parametri Esg con i modelli di economia circolare. Alla base della selezione le società incluse nei benchmark di Ecpi...

» Leggi tutto
Una nuova guida Onu fa il punto e dà consigli agli investitori
Engagement Esg, netto ritardo sui bond

Pubblicato il 10.04.2018 in Risparmio SRI, News

Due firmatari su tre dei Principi per l'investimento responsabile dell'Onu sono attivi verso gli emittenti in tema di engagement Esg. Ma la maggioranza lo fa su una percentuale ancora molto ridotta degli investimenti. Emerge dall'ultima guida del Pri...

» Leggi tutto
Hera promossa. Enel tra quote top. Eni e Saipem ingaggiate
Norges, i migliori e i peggiori dell’anno

Pubblicato il 10.04.2018 in Finanza SRI, News

Il fondo pensione statale della Norvegia ha pubblicato le pagelle di sostenibilità delle società in cui detiene partecipazioni. Rese pubbliche le decisioni del board di Nbim in merito a esclusione, osservazione, ownership approach e revoca...

» Leggi tutto
In Breve - 13.04.2018 Wells Fargo, rischio fuga di clienti per i legami con l’industria delle armi

I legami con l’industria delle armi potrebbero costare cari in termini di business a Wells Fargo. Secondo quanto scrive l’agenzia Bloomberg, infatti, la Federazione americana degli insegnanti, un sindacato che conta 1,7 milioni di iscritti, potrebbe lasciare la banca come prestatore di mutui. La decisione potrebbe essere presa proprio a causa del suo coinvolgimento con … Continua la lettura di Wells Fargo, rischio fuga di clienti per i legami con l’industria delle armi

» Leggi tutto
In Breve - 06.04.2018 Primo bond sul microcredito in Africa per Banca Etica

Banca Etica ha avviato il collocamento di un nuovo prestito obbligazionario, il primo dedicato al microcredito in Africa. L’obiettivo è quello di raccogliere 15 milioni di euro per finanziare progetti a impatto sociale, con particolare attenzione allo sviluppo della microfinanza nell’Africa sub-sahariana. L’offerta è rivolta a investitori istituzionali e clientela retail con profilo di rischio … Continua la lettura di Primo bond sul microcredito in Africa per Banca Etica

» Leggi tutto
In Breve - 12.04.2018 Hermes e Util, insieme per valutazioni “olistiche” dell’azienda

Hermes Investment Management ha stretto una partnership con Util, società fintech basata a Oxford. Con questo accordo, Hermes intende testare, nell’arco di 12 mesi, una metodologia di valutazione “olistica”, che integra i risultati finanziari con quelli etici, sociali e ambientali di una società. Leon Kamhi, head of responsibility di Hermes, entrerà a far parte del … Continua la lettura di Hermes e Util, insieme per valutazioni “olistiche” dell’azienda

» Leggi tutto
*|REWARDS|* *|LIST_ADDRESS|*
Annulla iscrizione