La sintesi delle storie di alcuni degli studi più interessanti

I primi sei mesi dell’ET.Osservatorio Sri

26 Lug 2016
News Risparmio SRI Commenta Stampa Invia ad un amico
Nel 2016 ETicaNews ha dato il via a una serie di analisi sui fondi comuni di tipo Sri venduti in Italia, utilizzando il data base MoneyMate. Sono così state gettate le fondamenta del primo osservatorio italiano su questo tema. Ecco la fotografia dei risultati

quadrato_osservatorio_sriNel primo trimestre del 2016 l’ufficio studi di ETicaNews ha dato il via a una serie di analisi e ricerche quantitative sull’andamento dei fondi di investimento di tipo Sri (investimenti sostenibili e responsabili) venduti sul mercato italiano, così come identificati dal Forum per la Finanza Sostenibile (Ffs), utilizzando il data base del provider di dati MoneyMate. Sono così state gettate le fondamenta per l’ET.Osservatorio Sri,  il primo e unico punto di riferimento che fotografa e descrive l’andamento del mondo dei fondi di investimento sostenibili e responsabili in Italia.

Ecco la fotografia dei risultati più salienti pubblicati nel corso dei primi sei mesi di vita e di seguito l’elenco cronologico degli studi effettuati:

Tavola_nove_grafici

13 luglio, Fondi Sri, i cinque top da inizio anno

29 giugno, Ftse Mib, lo Sri passa l’esame Sharpe

15 giugno, Ftse Mib, i titoli più Sri battono l’indice

1 giugno, Bond, i migliori fondi Sri secondo Sharpe

18 maggio, Azionari Sri alla prova dell’indice Sharpe

4 maggio, Vittoria pesante per Azionari mondo Sri

13 aprile, Obbligazionari Sri, +13% in tre anni

30 marzo, Che rendimenti con i fondi tematici Sri!

16 marzo, La marcia in più dei fondi Sri europei

2 marzo, La Top 5 degli azionari Sri (Italia) dal 2013

Ed ecco le sintesi di alcune delle storie degli studi più significativi raccontate nel corso dell’anno da ETicaNews. leggibili per intero cliccando su ogni titolo dei seguenti paragrafi.

L’ANALISI DI LUNGO PERIODO: THE BEST DAL 2013

Sono cinque prodotti targati Etica Sgr, Vontobel, Bnp Paribas, Allianz ed Eurizon i migliori fondi di investimento azionari sostenibili e responsabili (Sri) degli ultimi tre anni che spiccano nel campione di circa 70 fondi azionari sotto il cappello del Forum per la finanza sostenibile, analizzato da ETicaNews utilizzando il data base del provider di dati MoneyMate. Tutti che esibiscono performance da grandi soddisfazioni per gli investitori.  L’analisi, concentrata sul periodo compreso dal 26 febbraio 2013 al 26 febbraio 2016, ha portato alla luce al primo posto il +45% del fondo Etica Azionario Eur. I due prodotti tematici presenti nei primi posti, firmati Vontobel (tecnologie pulite) e Bnp Paribas (acqua), hanno offerto una performance intorno al +40%. In vetta anche Allianz e Eurizon.

IL SUPERPANIERE DI FONDI AZIONARI EUROPEI

Un test fatto con il data base del provider di dati MoneyMate, costruendo un super paniere geografico estrapolato dalla lista del Ffs, evidenzia il maggior rendimento rispetto ai benchmark classici più omogenei come Stoxx 600 e Msci Europe. Nei tre anni presi come orizzonte di riferimento, 100 euro investiti in un portafoglio costruito con l’insieme dei prodotti di investimento specializzati nell’equity Ue considerati dal Ffs sono cresciuti oltre i 117 euro superando i 115 raggiunti dallo Stoxx 600 e surclassando i 108 euro del Msci Europe.

COME CORRONO I TEMATICI SRI

I fondi azionari tematici Sri superano l’esame “rendimenti”. Almeno per quanto riguarda i top cinque presenti sul mercato italiano. E’ quanto emerge dall’ultimo studio eseguito da ETicaNews utilizzando il database del provider di dati MoneyMate e prendendo in considerazione tutti i fondi tematici presenti nel campione di circa 70 prodotti azionari sotto il cappello del Ffs. I migliori cinque vantano rendimenti intorno al 30-40% nell’orizzonte temporale considerato, quello degli ultimi tre anni.

GLI OBBLIGAZIONARI CHE RENDONO DI PIU’

Un rendimento di oltre il 13% in tre anni. E’ il risultato, molto lusinghiero, dei migliori fondi obbligazionari Sri presenti sul mercato italiano. I nomi?  Nella classifica dai rendimenti molto vicini, riesce a spuntarla l’Etica Obbligazionario Misto che esibisce un +14,61% in tre anni a partire dal 6 aprile 2013. Appartiene invece alla categoria Obbligazionari diversificati il secondo classificato, il Cs Relative Return Engineered. Offerto da Credit Suisse, ha offerto un rendimento del 13,91% a tre anni. Seguono, non lontani nella classifica delle performance, due fondi firmati Parvest (Bnp Paribas Ip) e Eurizon. Sono il Parvest Sustainable Bond Eur e l’Eurizon Obbligazionario Etico. Chiude il gruppo dei migliori il fondo Natixis Mirova Euro Sustainble Corporate Bonds.

AZIONARIO MONDO, L’UNIONE FA LA…VITTORIA

Una vittoria e una sconfitta. Ma la vittoria è di quelle pesanti. E’ un bilancio quindi tutto sommato positivo quello del paniere dei fondi azionari internazionali Sri costruito appositamente da ETicaNews nei confronti dei più importanti indici azionari del pianeta, Msci World e S&P 500. In tre anni i fondi azionari mondo campioni dello Sri hanno raggiunto un rendimento del +18,52%, a fronte del +15,65% raggiunto dall’Msci World.

SHARPE TEST PER LO SRI

L’analisi dei rendimenti corretti per il rischio applicata al paniere “equity” del Forum premia Etica Azionario Eur, che supera i più “redditizi” Bnp Paribas L1 Equity World Aqua Eur e il Vontobel Clean Technology Eur. A seguire Parvest, Allianz, AXA, Candriam. Ma non è tutto. Dopo aver anche visto come i titoli più Sri del Ftse Mib performino meglio dell’indice stesso (Ftse Mib, i titoli più Sri battono l’indice), un’ulteriore analisi ha accertato che oltre ad essere vantaggiosi, gli stessi titoli sono anche meno rischiosi. O meglio, ottengono risultati migliori del Ftse Mib anche quando si misurano le performance aggiustate per il rischio.

Lascia un commento