Due nuovi Etf Sri su Borsa Italiana. Sono i cloni di Lgim e Dws

16 Feb 2021
Senza categoria In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

La scorsa settimana, due nuovi Etf Sri hanno fatto il loro debutto sul mercato EtfPlus di Borsa Italiana. Si tratta dell’L&G Hydrogen Economy Ucits Etf di Legal & General e dell’Xtrackers Msci Emu Esg Ucits Etf di Dws. Per entrambi i fondi le negoziazioni sono partite dal 10 febbraio.

L’Etf di Lgim mira a replicare la performance del Solactive Hydrogen Economy Index Ntr, un indice che fornisce un’esposizione ai titoli azionari di società globali operanti nel settore nell’economia dell’idrogeno. Per “economia dell’idrogeno” si intende l’uso dell’idrogeno come risorsa energetica pulita e a basse emissioni di carbonio per soddisfare il fabbisogno energetico mondiale. L’indice esclude le società che derivano entrate sostanziali dall’estrazione del carbone; sono coinvolte nella produzione di armi controverse; per un periodo continuo di tre anni, sono state classificate come in violazione di almeno uno dei principi del Global Compact delle Nazioni Unite.

Il clone di Dws mira a replicare l’indice Msci Emu Low Carbon Sri Leaders Index, concepito per riflettere l’andamento di società a capitalizzazione medio-alta dell’Uem (Unione economica e monetaria dell’Unione europea) con elevate caratteristiche Esg e bassa esposizione alle emissioni di carbonio rispetto alle controparti.

 

 

Lascia un commento