Esma ed Eiopa presentano il rapporto sull’Action Plan

14 Mag 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Esma (European Securities and Markets Authority) ed Eiopa (European Insurance and Occupational Pensions Authority) presentano il proprio rapporto sull’Action Plan. Nella sostanza, le due autorità che guidano il mondo degli investitori europei si sono espresse sul piano di revisione della finanza in chiave sostenibile della Commissione.

«I due report conclusivi – si legge in una nota di Esma – contengono indicazioni tecniche alla Commissione sulla integrazione dei fattori e dei rischi Esg, da parte delle società e fondi di investimento, nelle direttive:

  • Markets in Financial Instruments Directive II (Mifid II) [area di intervento: investment services]
  • Alternative Investment Fund Managers Directive (Aifmd) e Undertakings in Collective Investment in Transferable Securities (Ucits) Directive [area di intervento investment funds].

Esma, prosegue la nota, ha effettuato una pubblica consultazione sul proprio supporto tecnico all’Action Plan, e ha condotto una analisi costi-benefici tenendo in considerazione l’opinione del Securities Markets Stakeholder Group (Smsg).

Una procedura simile è stata adottata da Eiopa, in merito alle integrazioni degli Esg riguardanti le direttive Solvency II e Insurance Distribution Directive (Idd).

Le due Authority, per garantire coerenza e consistenza al proprio contributo, hanno realizzato in cooperazione tra loro le proprie indicazioni finali.

Lascia un commento