I fondi introducono la cyber security nei bonus dei manager

9 Apr 2018
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

All’orizzonte compaiono anche le metriche relative alla sicurezza informatica, con le quali i manager dovranno fare i conti. Secondo quanto riportato da Bloomberg, infatti, lo scorso 2 aprile, Trillium Asset Management ha scritto una lettera agli azionisti di Verizon chiedendo supporto alla propria proposta alla società: valutare l’integrazione  negli schemi di bonus dei manager, di metriche relative a “cyber security” e “data privacy”. «La pressione da parte dei consumatori, dei governi e delle cause in Tribunale sta divenendo sempre più forte», ha spiegato Trillium citando i recenti scandali in Equifax e Facebook.

 

Lascia un commento