La Sec lancia la task force sugli Esg e il clima

8 Mar 2021
Senza categoria In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

La Sec (Securities and Exchange Commission) ha annunciato la creazione di una task force Esg per il clima nella sua divisione interna sull’enforcement. La nuova task force avrà il compito di identificare irregolarità negli obblighi Esg per gli operatori dei mercati finanziari americani. L’authority statunitense, fra le più influenti al mondo, si dota così di uno strumento per vigilare sul rispetto della normativa sulla trasparenza per gli investitori nell’ambito dei rischi legati al cambiamento climatico.

La task force sarà anche incaricata di valutare i suggerimenti, le segnalazioni e le denunce sulle violazioni dei requisiti Esg, fornendo le proprie competenze anche nello sviluppo di nuove regole per la tutela ambientale in seno all’authority.

La creazione della task force clima ed Esg segna l’ultimo passo nei rinnovati sforzi dell’authority sul versante della sostenibilità ambientale. Solo la scorsa settimana la Sec aveva annunciato una revisione delle sue linee guida relative agli obblighi informativi sui rischi Esg per le società finanziarie, mentre all’inizio dell’anno era stata introdotta la posizione di Senior Policy Advisor per le questioni climatiche ed Esg.

«I rischi legati ai cambiamenti climatici e alla sostenibilità rappresentano questioni cruciali per gli investitori e i mercati dei capitali», ha dichiarato il presidente in carica della Ssc, Allison Herren Lee. “La task force annunciata oggi giocherà un ruolo decisivo nell’incrementare e coordinare gli sforzi della divisione enforcement, l’ufficio per le denunce anonime e altri uffici dell’agenzia, in modo da rafforzare il lavoro della Commissione su queste tematiche”.

Lascia un commento