“Sostenibilità peer to peer”, ecco il primo ebook dei CSRnatives

11 Mar 2016
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

È stato pubblicato online il primo eBook progettato e realizzato dai CSRnatives, rete di studenti universitari nata nel marzo 2015 e oggi arrivata a circa 100 membri. Si tratta di giovani che hanno passione per la sostenibilità e l’innovazione sociale.

“Sostenibilità peer to peer” è il volume che inaugura la collana CSRnatives, una pubblicazione scritta dai più attivi della rete e dedicata idealmente a studenti che hanno meno possibilità di conoscere il ruolo della responsabilità sociale per lo sviluppo dell’impresa.

La pubblicazione è articolata in tre parti: un glossario di 30 termini per conoscere le parole chiave della Csr; 14 interviste alle imprese per capire cosa significa concretamente fare Csr in azienda; una mappa per cercare di definire le 10 attitudini e competenze che un Csr manager deve avere. Completa il volume una breve presentazione delle imprese che hanno sostenuto il network nel 2015: Leroy Merlin Italia, Unipol, Vodafone. A queste aziende si è aggiunta nel 2016 Etica Sgr.

In Italia mancava uno spazio dove i giovani potessero discutere e confrontarsi. CSRnatives, iniziativa di Koinètica e Andrea Di Turi, ha l’obiettivo di mettere in rete chi sta costruendo competenze nella sostenibilità, sostenere chi intende diventare un Csr manager, arricchire il bagaglio di tutti di conoscenze sull’innovazione sociale.

 

Lascia un commento