SRI Awards 2018 – Categoria Fondi Tematici, vince BNP Paribas AM

6 Dic 2018
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il fondo Parvest Global Environment di BNP Paribas Am sale sul gradino più alto del podio aggiudicandosi lo Sri Award all’interno della categoria “Fondi Tematici” (il campione analizzato è composto da 107 fondi Sri).

Il portafoglio del fondo è composto da azioni di società che operano nei mercati ambientali, conformi ai criteri Esg e ai principi stabiliti dal Patto mondiale delle Nazioni Unite “Global Compact”. Il fondo investe in tutti i sei settori dedicati alle tematiche dell’ambiente e legati alla vita quotidiana (energie alternative, efficienza energetica, trattamento e depurazione delle acque, controllo dell’inquinamento, smaltimento e riciclaggio dei rifiuti).

Il fondo presenta uno score Esg di 6,68, superiore alla media di categoria (score esg medio di 6,16). Su un orizzonte temporale di tre anni, con un rendimento del 41% circa della classe istituzionale e del 37% per la retail, il fondo si posiziona ampiamente sopra la media dei diretti concorrenti (pari a 28,86%) e al contempo mantiene una volatilità in linea con la media del campione (deviazione standard del fondo 1,89; deviazione standard media 1,91).

Gli Sri Awards, i riconoscimenti per i migliori prodotti Socially responsible investing (Sri) distribuiti in Italia, sono stati assegnati l’8 novembre 2018 durante la terza edizione del Salone dello Sri. Questi premi, attribuiti su base quantitativa, prevedono la valutazione di tre macroaree: i rating Esg; i valori di rischio e di rendimento; la governance del gestore. Le performance sono elaborate con la piattaforma MoneyMate. I rating Esg sono forniti da Msci. Tutti i dati sono aggiornati al 30 settembre 2018.

Lascia un commento