SRI Awards 2019 – categoria Azionari 2° posto per Robeco

29 Nov 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il fondo Robeco Sustainable European Stars Equities (ex RobecoSAM Sustainable European Equities) si aggiudica il secondo posto nella categoria “Fondi Azionari” degli Sri Awards, i riconoscimenti per i migliori prodotti di Socially responsible investing (Sri) distribuiti in Italia, assegnati il 20 novembre 2019 durante la quarta edizione del Salone SRI (il campione analizzato è composto da 303 fondi Sri azionari). Il fondo è a pari merito con un altro prodotto.

Il fondo investe in azioni europee integrando i fattori Esg in fasi diverse del processo di investimento. L’obiettivo è quello di ridurre l’impatto ambientale in termini di emissioni di gas serra, consumi energetici, sfruttamento delle acque e produzione di rifiuti, in modo da raggiungere livelli inferiori del 20% rispetto all’indice Msci Europe. Inoltre, il fondo non investe in società coinvolte in settori controversi quali, ad esempio, appalti militari, produzione o commercio di armi controverse, armi da fuoco, violazioni del Global Compact delle Nazioni Unite, tabacco, olio di palma e carbone termico.

Il fondo presenta uno score Esg di 8,36, superiore alla media dei diretti concorrenti (score esg medio pari a 6,61). Su un orizzonte temporale di tre anni, con un rendimento di 28,28%, il fondo è pressochè in linea con la media di categoria (performance media pari a 28,10%) ma si rivela più abile di altri a contenere il rischio (volatilità annualizzata del fondo pari a 10,19; volatilità annualizzata media pari a 12,24).

Gli Sri Awards, attribuiti su base quantitativa, prevedono la valutazione di tre macroaree: i rating Esg; i valori di rischio e di rendimento (in euro); e la governance del gestore.

Le performance si basano sui dati presenti sulla piattaforma MoneyMate. I rating Esg sono forniti da Msci. L’elaborazione è a cura dell’Ufficio studi di ETicaNews. Tutti i dati sono aggiornati al 30 settembre 2019.

 

Lascia un commento