Anasf, il 25 maggio la terza tappa digitale di Consulentia 2021

ET.Pro
13 Mag 2021
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Si svolgerà il 25 maggio la terza tappa digitale di quest’anno di Consulentia, l’evento per i consulenti finanziari promosso da Anasf. L’innovazione e la tecnologia saranno al centro del convegno inaugurale “Riforme strutturali e crescita sostenibile: il ruolo dell’innovazione” che si terrà interamente online dalle 10 alle 17 sul sito consulentia2021.it.

L’obiettivo di questa tappa dell’evento ideato da Anasf è quello di mettere in luce come l’industria dell’innovazione, indicata tra gli obiettivi da sviluppare con il Green Deal europeo e il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) italiano, possa essere un valido sostegno verso la transizione da un’economia lineare a un’economia circolare. «L’industria del risparmio è chiamata a sviluppare un modello di crescita che ponga al proprio centro lo sviluppo sostenibile, e i giovani e la tecnologia sono la leva per dare forte impulso all’innovazione e alla ripresa economica del Paese», ha commentato Germana Martano, direttrice generale Anasf. «Il consulente finanziario svolge un ruolo fondamentale nel sostenere il sistema in questa missione e l’Associazione ha scelto di focalizzare la terza edizione di Consulentia digitale 2021 sulle competenze da sviluppare e le sinergie da creare per consentire ai cf di diventare protagonisti del percorso di transizione e innovazione verso un’economia più sostenibile e digitale».

Interverranno al convegno inaugurale Maurizio Primanni presidente e fondatore Excellence Consulting, Luigi Conte presidente Anasf, Niko Sarris project manager PowerGrass. La rappresentanza isitituzionale sarà affidata a Mario Nava, direttore Dg Reform Commissione europea, che definirà come l’Unione intende coordinare gli Stati verso l’individuazione di un percorso di transizione sostenibile.

0 commenti

Lascia un commento