BlackRock inserisce l’analisi Esg nei database dei gestori

ET.Pro
16 Feb 2016
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il più grande asset manager del mondo sta mettendo l’analisi delle metriche ambientali, sociale e di governance (Esg) al centro dell’attenzione dei suoi gestori. Fisicamente. BlackRock, che gestisce 4.600 miliardi di dollari, ha infatti informato i propri asset manager che inserirà nel loro database interno di risk management, Aladdin, la valutazione dei parametri Esg, al fine di permettere una migliore valutazione dei rischi degli investimenti. In particolare verranno messi a disposizione dati sulla performance di sostenibilità delle società che andranno dal rischio climatico e spreco dell’acqua fino alla diversità di genere nei consigli di amministrazione.

Rich Kushel, head of multi-Asset strategies, e Deborah Winshel, global head of impact investing, di BlackRock hanno sottolineato che le aziende stanno ormai sviluppando un reporting Esg che permette di misurare le performance di sostenbilità e l’impatto delle loro attività imprenditoriali. Non solo. I due top manager della casa di investimenti più grande del pianeta hanno spiegato che BlackRock sta osservando un interesse in aumento da parte dei clienti e una competizione più forte per quanto riguarda il mondo degli investimenti sostenibili. Quindi è loro intenzione posizionare la società come leader in questo mercato sempre più grande.

BlackRock comincerà con l’introduzione di otto tipologie di dati forniti dal provider finanziario Msci in una versione beta del database Esg nel corso di questo trimestre, inserendo nel tempo altre metriche.

0 commenti

Lascia un commento