il gruppo è sponsor olimpico. Duri attacchi ai giochi

Bp rischia di affondare in piena Londra

20 Feb 2012
Editoriali Commenta Stampa Invia ad un amico
Aveva già creato scalpore nell'estate 2011, quando la cosa divenne ufficiale, e fu celebrata dalla società attraverso un contestabile e contestato spot pubblicitario. Adesso, lo scalpore comincia a creare guai seri. Di immagine e non solo. Bp, dopo uno dei più clamorosi disastri ecologico-petroliferi della storia

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login