"L'EDITORIALE / D&G, i CASI CLAMOROSI E VOGLIA DI GIUSTIZIA"

Consulenti di truffe, complici di reato?

28 Nov 2011
Editoriali Commenta Stampa Invia ad un amico
Ha suscitato un certo scalpore la sentenza della Corte di Cassazione che, in settimana, ha annullato l'ordinanza con cui il gup di Milano, lo scorso aprile, aveva prosciolto dalle accuse gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana, imputati per dichiarazione infedele dei redditi e concorso in truffa riguardo ad una presunta

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login