Etf obbligazionari, da Tabula primo Asia ex-Japan high yield Esg

ET.Pro
7 Set 2021
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

L’asset manager Tabula Investment Management ha lanciato il primo Etf Ucits Asia ex-Japan High Yield Usd Corporate Bond Esg. L’Etf nasce in collaborazione con Haitong International Asset Management. Il nuovo Etf mira a ottimizzare sia la liquidità che il profilo Esg, pur puntando a un rendimento interessante, una duration di  circa 2,6 anni, e classificazione articolo 8 secondo il regolamento Ue sugli investimenti sostenibili (Sfdr).

L’Etf riflette un indice creato ad hoc da Tabula e Haitong International e Ihs Markit: l’indice iBoxx Asia ex Japan Usd Corporates Esg High Yield. L’indice applica un filtro di liquidità più rigoroso rispetto al suo indice padre, l’iBoxx Asia ex-Japan Usd Corporates High Yield Index, e include solo obbligazioni di almeno 250 milioni di dollari, oltre a uno screening Esg che esclude gli emittenti coinvolti in attività commerciali controverse. L’indice utilizza anche un tilt Esg, orientandosi verso emittenti con rating Esg più elevati e/o un momentum ESG positivo.

0 commenti

Lascia un commento