Green bond, il Nasdaq Nordic apre una sezione dedicata

ET.Pro
18 Gen 2018
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il numero dei titoli quotati è cresciuto del 10% in un anno, raggiungendo la quota storica di 74 miliardi di euro totali. E quest’anno, anche grazie al fattore green, ci si aspetta un balzo anche maggiore. Sono le cifre del Nasdaq Nordic, la piattaforma obbligazionaria dedicata ai Paesi del nord Europa, precisamente Danimarca, Svezia, Islanda, Finalandia e Paesi Baltici. Tra i titoli gestiti ci sono anche i corporate bond, quelli governativi, ipotecari e i green bond.

Proprio le obbligazioni verdi sono quelle che hanno ottenuto i numeri migliori durante lo scorso anno. Infatti, i titoli presenti a listino sono quasi raddoppiate, arrivando a quota 69. La richiesta è così alta che Nasdaq ha deciso di aprire un nuovo mercato solo per questi prodotti, il First north sustainable bond market. «Speriamo che chi emette green bond possa aver accesso a un ampio numero di investitori – ha dichiarato Ann-Charlotte Eliasson, direttrice di Nordic fixed income listings -. Allo stesso tempo stiamo avendo anche noi una domanda crescente da parte degli operatori di mercato».

0 commenti

Lascia un commento