Cfa Institute avvia consultazione su nuovi standard per la disclosure Esg

10 Set 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Il Cfa Institute a metà agosto ha avviato una consultazione sui suoi nuovi standard per la diclosure Esg da parte dei money manager. Come riportato anche dalla rassegna sostenibile di questa settimana (Et.Observer/ 229) gli standard si concentreranno sui requisiti di Esg-related disclosure necessari per consentire agli investitori di valutare se il fondo soddisfa le loro esigenze.

Il documento in consultazione, pubblicato il 19 agosto, è stato realizzato con il contributo di un gruppo di lavoro di 15 volontari internazionali con esperienza nei parametri di sostenibilità: asset owners, money manager, consulenti e service provider.

Il documento propone la definizione di sei caratteristiche Esg delle strategie di investimento: dall’integrazione Esg agli obiettivi impact, dalle esclusioni alla selezione best-in-class, il focus tematico e il proxy voting, engagement e la stewardship. La consultazione resterà aperta fino al 19 ottobre 2020. L’organizzazione globale di professionisti degli investimenti intende diffondere una prima versione delle linee guida entro maggio 2021.

Lascia un commento