Donne (quasi) assenti tra i proprietari di hedge fund

18 Mag 2017 In Breve Commenta Commenta Stampa Invia ad un amico

Appena il 4% delle società di hedge fund ha come proprietaria una donna, e solo l’8% ne ha una tra i proprietari di minoranza, che possiede almeno un quarto dell’azienda. A dirlo è un recente studio realizzato da esperti della Bella Research Group e della Harvard Business School,  che hanno analizzato 1.198 società americane del settore. La ricerca è stata commissionata dalla Knight Foundation.

In termini assoluti, le società di hedge fund in mano a una donna sono 52 e quelle in cui queste sono proprietarie di minoranza arrivano appena a 95.

A livello geografico, gli Stati Uniti occidentali hanno la percentuale di donne proprietarie maggiore, mentre quelle in cui la componente femminile è rappresentata tra i proprietari di minoranza è più rilevante nel Nordest.

Lascia un commento