In arrivo RI Digifest, ETicaNews tra le Supporting Organisations

11 Giu 2020
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

ETicaNews tra le Supporting Organisations del “Responsible Investor Digital Festival: Summer 2020” (RI DigiFest), organizzato da Responsible Investors che si terrà, interamente online, dal 15 al 19 giugno (vedi l’articolo Un festival “digitale” per l’Esg). Cinque giorni di conferenze, plenarie di alto livello, domande e risposte dal vivo, sessioni di approfondimento tematico e attrazioni speciali.

Gli appuntamenti sono consultabili a questo link, gli orari sono da intendersi in British Summer Time (Bst), nel fusorario di Londra. Le giornate saranno suddivise in diverse sezioni:

Main Stage. Ogni mattina dalle 9,30 sul “Main Stage” del festival si terrà un keynote di alto livello, seguito da una sessione plenaria e da sessioni di domande e risposte prolungate. I dibattiti plenari riguarderanno il futuro della finanza sostenibile, con particolare attenzione alla crisi Covid-19 e alle sue implicazioni.

Breakouts Stage. Ogni pomeriggio, dalle 13 alle 14, si svolgeranno in contemporanea i Breakouts Stage, dedicati all’approfondimento di temi specifici. Segnaliamo, tra gli altri: le connessioni tra Esg e pharma, o la sostenibilità dell’industria alimentare (il 15 giugno), il fintech o le nuove frontiere dell’Esg negli hedge fund e nel settore derivati (16 giugno); i transition bond e l’approfondimento sull’Eu Green Deal (il 18 giugno) e quello sulla Tassonomia Ue (il 19 giugno). Tutti i breakout saranno disponibili durante il festival e su richiesta in post-produzione.

RI Knowledge Zone. Con video preregistrati, webinar, podcast, report e white paper, la RI Knowledge Zone rimarrà una risorsa accessibile anche dopo la fine del festival, con i keynote, le plenarie e i Breakouts Stage disponibili su richiesta.

Ogni giorno ci sarà poi il Festival “Fringe”, una serie di eventi aggiuntivi al principale del RI DigiFest basati su carriere e valori, presentazioni di sostenibilità che stimolano il pensiero, consapevolezza, musica e divertimento.

Lascia un commento