Italia sesta in Europa per emissioni di green bond

11 Mar 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Climate Bonds Initiative ha presentato a Londra un rapporto sul mercato europeo dei “green bond”. Lo riporta la newsletter di Febaf. A livello mondiale, il mercato dei green bond è cresciuto esponenzialmente a partire dal 2012, con circa 500 miliardi di emissioni registrate sinora. Nel 2018, sono state emesse obbligazioni ”verdi” per un valore 167,3 miliardi, con un obiettivo di 300 per il 2019. Analizzando le recenti esperienze europee documentate nel rapporto, si scopre che l’Europa rappresenta il maggiore mercato regionale di green bond, con oltre 184,2 miliardi di dollari di emissioni ad oggi: la Francia è in pole position, seguita da Germania, Olanda, Svezia, Spagna e Italia (sesto mercato europeo). Segue, dopo di noi, la Gran Bretagna.

Lascia un commento