La diversity spinge il brand e il passaparola

13 Mar 2019
In Breve Commenta Stampa Invia ad un amico

Quanto vale l’inclusione per le aziende? Secondo il Diversity Brand Index 2019 promosso dall’associazione Diversity, esiste un effetto ben percepibile per i brand che si impegnano nella promozione della diversità e dell’inclusione. Su almeno tre fronti connessi tra loro e legati al bilancio aziendale: il 74% dei consumatori sono sensibili a messaggi di diversity e inclusion del brand; i brand che investono su questi messaggi registrano un aumento del 20% dei ricavi (rispetto ai brand non inclusivi (+16,7 nel 2018); più le aziende sono inclusive e più aumenta il passaparola e la fiducia nel brand.

La ricerca è stata realizzata da Focus Management, società di consulenza strategica in collaborazione con Diversity, associazione fondata da Francesca Vecchioni e impegnata nel diffondere la cultura dell’inclusione. E sarà presentata domani a Milano in Fondazione Giangiacomo Feltrinelli durante l’evento Diversity Brand Summit.

Lascia un commento