Dalla Malesia il primo Sukuk al mondo legato alla sostenibilità

ET.Pro
30 Apr 2021
In breve Commenta Stampa Invia ad un amico

La Malesia ha venduto un Sukuk (un certificato di investimento conforme alla legge islamica tradizionale) in dollari legato ad attività sostenibili. È il primo Paese a farlo, aggregandosi al numero crescente di emittenti che si rivolgono al finanziamento del debito per progetti ambientali e sociali.

Secondo quanto riporta Bloomberg, il ministero delle Finanze della Malesia ha fatto sapere che la scorsa settimana il Paese del sud-est asiatico ha fissato il prezzo di 800 milioni di dollari per le emissioni decennali legate alla finanza islamica sostenibile.

L’accordo includeva anche una tranche di 30 anni da 500 milioni di dollari. L’offerta è stata sottoscritta in eccesso di 6,4 volte.

0 commenti

Lascia un commento