In una nota Eurispes le radici del clientelarismo italiano

Le istituzioni malate? Siamo noi

30 Gen 2012
Editoriali Commenta Stampa Invia ad un amico
Capita davvero di rado di imbattersi in un comunicato stampa che lanci un messaggio più forte e autorevole di quanto possano fare le elaborazioni dei giornali. Il caso del comunicato di presentazione del rapporto Eurispes Italia 2012 è senza dubbio uno di quei rari casi. E si comprende anche perché il messaggio abbia faticato

Contenuto Riservato

Questo è un servizio o contenuto per chi è abbonato ET.Pro. Clicca qui
per scoprire le modalità di abbonamento e i vantaggi riservati agli abbonati. Se sei già un abbonato effettua il login